COSTELLAZIONI FAMILIARI

 COSTELLAZIONI, CAMPI, E COSCIENZA

L’Universo interagisce istante per istante con ogni tipo di coscienza attraversando vari strati di consapevolezza. (Risonanza Morfica)

L’essere umano è un canale di collegamento tra la coscienza individuale e la coscienza universale, in una vera e propria connessione d’intenti che, se ci rendiamo disponibili, consente lo sviluppo di una comprensione sostanziale della vita. La percezione di tutto questo, che sempre più avanza nell’essere umano, determina una nuova forma del nostro “sentire”. 

Un sentire che si rende disponibile, istante per istante, ad ogni essere vivente che voglia percepirlo. 

Un sentire che si manifesta esplicitamente ed è in grado di metterci in connessione con una coscienza superiore, ma non per questo a noi distante: intuibilmente, la “fonte da cui tutto proviene”. 

Le Costellazioni si snodano attraverso un Campo carico d’in-formazioni, ed è sorprendente la ricchezza che portano in sé.

Tali informazioni, infatti, anticipano di gran lunga ogni forma di pensiero logico/razionale e sembrano giungere trasversalmente da una dimensione spazio-temporale differente da quella a cui facciamo riferimento nella concretezza della nostra realtà abituale.

Per quanti possano essere i tentativi di dare a questo metodo, messoci a disposizione da Bert Hellinger, una connotazione che poggi su base scientifica, esso ci rimanderà inevitabilmente a parametri che, ad oggi, restano avvolti in un sottile, piacevole mistero, ma i quali, tuttavia, si rendono del tutto tangibili non appena accolti.

Resta quindi che, se le Costellazioni Familiari, Sistemiche, Multidimensionali, Spirituali non possono ancora completamente presentarsi come qualcosa di scientificamente definito, accordare loro un significato aggiunto di magia, non è plausibile:

- Sarebbe disonesto!

LE COSTELLAZIONI SONO UNO STRUMENTO DI TRASFORMAZIONE INCONFUTABILE, BASTA RENDERSI DISPONIBILI.
NELL’OTTICA DELLE COSTELLAZIONI, IL NOSTRO VIAGGIO INIZIA DALL’AMORE CIECO E SI MUOVE VERSO L’AMORE AL SERVIZIO PER LA VITA.